Tag Archives: ricordo

11Lug/21

Ricordare cosa?

Me la ricordo quella splendida canzone di Morricone: Ricordare è come un po’ morire. C’è una splendida versione dei La Crus. Era la colonna sonora di Una Pura Formalità. Che film! Forse è quello che personalmente amo di più di Tornatore, non il suo migliore, ma quello che io amo di più. Perché? Perché Ricordare è il centro di tutto il film e per me Ricordare è ancora una questione aperta. O forse dovrei dire chiuso quando per educazione saluto persone che mi sorridono quando non ho la più pallida idea di chi siano. Continue reading
23Mag/20

#23Maggio #GiovanniFalcone e Giorgio Almirante: il problema del ricordo

‪L’importante non è stabilire se uno ha paura o meno, è saper convivere con la propria paura e non farsi condizionare dalla stessa. Ecco, il coraggio è questo, altrimenti non è più coraggio ma incoscienza.”‬
‪GiovanniFalcone ‬

Questa è una delle citazioni più celebri di Giovanni Falcone. Oggi è una giornata molto particolare, perché la pandemia non permetterà di commemorarne il ricordo nelle maniere in cui in tutti questi anni abbiamo visto. Non ci saranno dibattiti nell’aula bunker dell’Ucciardone, non ci saranno “navi della legalità”, nè commemorazioni sui luoghi della sua morte, né altri formi classiche di ricordo. Continue reading

07Apr/20
Jenny Saville

Il sapore della mutazione

Piccola pagina di diario personale

Jenny Saville

L’immagine è un quadro di Jenny Saville

La vita di una persona consiste in un insieme di avvenimenti di cui l’ultimo potrebbe anche cambiare il senso di tutto l’insieme.”

“Se il tempo deve finire, lo si può descrivere, istante per istante, – pensa Palomar, – e ogni istante, a descriverlo, si dilata tanto che non se ne vede più la fine.”
Continue reading

06Apr/20
terremoto aquila

#6Aprile 309 rintocchi

L’AQUILA 11 ANNI DOPO

terremoto aquila

309 rintocchi stanotte. Niente di più. Non serve. Basta l’eco di quel battito che ricorda le 309 vittime del sisma che colpì il capoluogo abruzzese 11 anni fa.
“Questa notte è diversa” ha detto giustamente il sindaco Pierluigi Biondi e come potrebbe non esserlo.
Fanno ancora più riflettere le parole di Stefania Pezzopane, oggi deputato della repubblica, aquilana di nascita, e che è stata presidente della provincia abruzzese che ha detto come quel giorno sono fuggiti tutti dalle case che potevano ucciderli mentre crollavano ed oggi stiamo dentro perché sono la nostra salvezza. Continue reading

24Mar/20

#24 Marzo 1944 – Ricordare è sempre un dovere

NON POSSIAMO DIMENTICARE NON POSSIAMO SOTTRARCI DAL RICORDO

 

La guerra è ciò che accade quando il linguaggio fallisce.
(Margaret Atwood)

 

Sono passati 76 anni, ma non si può dimenticare, mai.
Questo post è dedicato soprattutto a chi ha detto che “meglio la guerra di questa pandemia”.
Non scuotete la testa perché ci sono. Continue reading