15Giu/21

Libri o Social? Cosa ci serve per un’etica online

In questo post parleremo delle peggiori oscenità presenti sui social network ed online in generale, di comportamenti scorretti e terribili, di scene turpi e delle peggiori bassezze di cui gli esseri umani ed i loro avatar si sono resi protagonisti negli ultimi 25 anni circa, cioè più o meno da quando Google – era il 1998 – entrò nelle nostre vite e fece fare un passo in più nella storia delle comunicazioni. Il cyberspazio già esisteva ma per molti erano ancora una frontiera che sembrava  spazio siderale. Gli smartphone, anzi il telefono cellulare, di punta era il Motorola Star Tac, il primo a conchiglia e non era ancora venuto fuori il blackerry. Eravamo ancora nell’epoca online neanderthal Invece poi nelle nostre vite è arrivato google  insieme ai social, distruggendo ogni nozione di etica trasmessa da tantissimi libri. Siete pronti ad entrare in una galleria degli orrori?
Continua

 

14Giu/21
ansia

L’alta velocità dell’ansia

ansia

Oggi ho avuto un feroce attacco d’ansia. Lo so che molti già nel leggere questa prima riga diranno “Io ci convivo con l’ansia!!!”
Non lo nego, però voglio solo raccontare com’è l’ansia legata alla depressione chimica, cos’è quel treno ad alta velocità che ti investe e tu non sai perché e magari sei per strada e solo il fatto che qualcuno da un’altra parte alza la voce ti immobilizza ed i tuoi denti comincia a stridere l’uno contro l’altro fino a consumarsi. Intanto il treno corre e la chimica è sempre più sballata. Continue reading
11Giu/21
cuore

Avere coraggio per avere cuore

cuore“Se hai cuore non puoi perdere niente dovunque vai. Puoi solo trovare.” Mi sarebbe davvero tanto essere l’autore di questa frase, invece è di Jean-Claude Izzo, grande scrittore marsigliese di polizieschi. Sembra strano che uno che parla di malavita sappia poi parlare di cuore. E di amore. Sicuri? Per avere cuore bisogna avere coraggio. E cervello, perché un cuore ti fa sempre cercare. Continue reading

10Giu/21
sexify

Sexify: il sesso dalla Polonia a Netflix

Sexify inventa l’app sul sesso: su Netflix

Credo che sia difficile trovare un argomento più oggetto di narrazione nella storia umana. Si dai testi sacri, alle saghe norrene, passando per le tante mitologie del mondo fino ai più grandi romanzi e poesie di ogni tempo. Non parliamo di robetta romantica, parliamo roba stile Pietro Aretino, poeta del cinquecento italiano, che oggi verrebbe bollato con la xxx del porno. In Polonia, sembra che qualcuno voglio inventare un app per misurare l’orgasmo. Quello femminile! La cosa è ancora più “scabrosa” per molti. Infatti non si sa perché il piacere sessuale femminile suscita ancora scandalo. Comunque se vi interessa sapere qualcosa su Sexify in onda su Netflix basta solo andare avanti.

 

Continue reading

26Mag/21

JUPITER’S LEGACY: come sono fragili questi supereroi!

Non credevo che l’Uomo Ragno sarebbe diventato l’icona mondiale che oggi è. Io speravo solo che il fumetto vendesse così da potermi tenere il lavoro. Fa pensare questa citazione di Stan Lee, icona della Marvel e creatore di grandi storie di supereroi. Proprio lui ci ha mostrato la fragilità, spesso super, dei supereroi. Jupiter’s Legacy, in onda su Netflix, viene da un fumetto molto bello creato da Mark Millar. Per saperne di più dovete solo leggere.

Continue reading