Tag Archives: storia

24Feb/21

Addio PD

A leggere la lista della composizione dei sottosegretari di questo governo ho una sensazione molto chiara: il governo Draghi è la morte definitiva del PD. È la vendetta perfetta di Renzi. Continue reading
08Nov/20

2020: Covid, Trump e Black Lives Matter

I cambiamenti hanno bisogno di tempo per avvenire.
 
Il 2020 non sarà un anno che si dimenticherà facilmente. Sicuramente sarà l’anno della pandemia. Però è anche l’anno in cui il movimento BLACK LIVES MATTER si è affermato su scala mondiale.
 
Non è nato a maggio del 2020 con l’atroce morte del cittadino americano George Floyd in Minnesota ad opera di agenti di polizia del suo stesso paese. No.

Continue reading

29Ott/20

Su Muccino: Come si racconta un’emozione? Con una storia

Il corto-spot-promozionale di Gabriele Muccino fatto per la Regione Calabria ha sollevato parecchie polemiche. Alcuni hanno parlato dei costi, ma in relazione al risultato principalmente, che, stando alle reazioni, ha soddisfatto una quota di persone vicina allo zero.
Ho letto molte cose: “non era uno spot”, “voleva emozionare” e molto altro. Non ho scritto niente su questo blog e non commenterò gli errori che il corto ha in sé, non sono nella sua costruzione, ma anche nella sua intenzione. Vogliono invece concentrarmi sull’aspetto di “raccontare una storia”, perché raccontando una storia ci si emoziona. Continue reading
11Ott/20

La Comunicazione? Non è una questione tecnica

Il romanziere è un sonnambulo, un chiaroveggente, un visionario, un sismografo.
Questa frase è del romanziere francese Patrick Modiano, premio Nobel nel 2014. La amo molto perché dà perfettamente il senso di chi lavora con la narrazione e la comunicazione. Che tu sia un romanziere, uno sceneggiatore, un giornalista, un comunicatore, un videomaker, qualunque sia il linguaggio che tu usi, hai sempre a che fare con la narrazione del reale e del possibile. Continue reading

23Mag/20

#23Maggio #GiovanniFalcone e Giorgio Almirante: il problema del ricordo

‪L’importante non è stabilire se uno ha paura o meno, è saper convivere con la propria paura e non farsi condizionare dalla stessa. Ecco, il coraggio è questo, altrimenti non è più coraggio ma incoscienza.”‬
‪GiovanniFalcone ‬

Questa è una delle citazioni più celebri di Giovanni Falcone. Oggi è una giornata molto particolare, perché la pandemia non permetterà di commemorarne il ricordo nelle maniere in cui in tutti questi anni abbiamo visto. Non ci saranno dibattiti nell’aula bunker dell’Ucciardone, non ci saranno “navi della legalità”, nè commemorazioni sui luoghi della sua morte, né altri formi classiche di ricordo. Continue reading