Cyberpunk, dove il presente ha avuto inizio

Io di solito non parlo mai di libri e credo che dovrei farlo più spesso perché mi piace e perché leggere non è solo un bellissimo piacere ma anche un po’ di viaggiare, scoprire e riscoprire noi stessi. Da pochi giorni ho visto un libro che mi fa fatto drizzare le antenne. Credo che grosso tutti abbiano visto o sappiamo qualcosa del film Matrix. Se usate internet avrete sicuramente incrociato un meme con “pillola rossa, pillola blu”, con Morpheus, Trinity e con Keanu Reeves che fa l’Eletto. Tutta la trilogia dei fratelli Wachovski non viene dal niente, ma da parecchio lontano, da qualcosa che in Italia è amato e anche detestato: fantascienza. Però non è così semplice. Continue reading “Cyberpunk, dove il presente ha avuto inizio”

Share and Enjoy !

Wandavision: la Marvel sorprende ancora!

Pretendo di vivere pienamente la contraddizione del mio tempo, che di un sarcasmo può fare la condizione della verità.

Questa citazione è contenuta nella premessa di un testo fondamentale come Miti d’Oggi di Roland Barthes. Per molti l’idea stessa di usare il termine “mitologia”, che in passato ha contenuto gli dei dell’Olimpo, così come la Trimurti sanscrita di Brahma, Visnu e Shiva, financo gli dei norreni accanto al serpente piumato Quetzalcoatl, è indice di blasfemia. Del resto anche dirgli che i santi cristiano sono mitologia lo è. Gli eroi Marvel, come tanti altri fumetti sono la mitologia del nostro tempo ed è normale che ci occupiamo in maniera seria e documentata. Anche perché riescono a stupirci attraverso il sarcasmo delle loro manifestazioni. Wandavision è un prodotto che spiazza. Vediamo perché.

Continue reading “Wandavision: la Marvel sorprende ancora!”

Share and Enjoy !

Winx: i pupazzetti magici sono cresciuti. E non si riconoscono

Una volta capitava che i ragazzi si vestissero come i personaggi cha amavano dal mondo dei fumetti, dei libri e della tv, o che giocassero con le loro imitazioni di plastica. Adesso il processo si sta invertendo. Solo la Lego, il gioco infinito, per dirla con un termine di Simon Sinek, guru dell’inspirational martketing, aveva tentato l’operazione, senza all’inizio risultati importanti. Invece le Fate – The Winx Saga sembra proprio che abbiamo fatto centro. Continue reading “Winx: i pupazzetti magici sono cresciuti. E non si riconoscono”

Share and Enjoy !

Lo sguardo di Ricciardi su Raiuno

Nonostante quello che possano dire alcuni siti di gossip che parlano solamente di reality e talk show che durano 4 ore, è la serialità televisiva che sta vincendo la partita degli ascolti. Addirittura certi talk show devono durare molto per “spalmarsi” su vari slot di tempo ed avere così uno share più alto. Se poi si vedono i dati assoluti, cioè quanti telespettatori c’erano davvero si vede davvero un dato parecchio ridicolo. La “fiction” sta vincendo con produzioni che si basano sempre di più su romanzi italiani. Montalbano non è stato il primo ma sicuramente è stato negli ultimi anni il fenomeno che sta trainando questa tendenza. E’ arrivato il momento di Ricciardi, la creatura più famoso di uno dei nostri scrittori migliori Maurizio De Giovanni. Buona Lettura.

Continue reading “Lo sguardo di Ricciardi su Raiuno”

Share and Enjoy !

BRIDGERTON: IL SUCCESSO DI SHONDALAND E DEL SUO ROMANZO “NON” STORICO

Durante un’intervista la senatrice Liliana Segre, che visse la tragica esperienza dell’internamento dei campi di sterminio nazifascisti, disse: “Temo di vivere abbastanza per vedere cose che pensavo la Storia avesse definitivamente bocciato, invece erano solo sopite.” Una frase che ho voluto usare accoppiandola con un’altra di Alessandro Manzoni, l’autore de I Promessi Sposi, il period drama per eccellenza della letteratura italiana: “Non sempre ciò che viene dopo è progresso.” Una frase che riesce ad indicare bene la non linearità della storia e la crisi della narrazione della democrazia liberale che da circa venti anni il mondo sta affrontando. Sicuramente qualcuno sta pensando che è esagerato scomodare certi argomenti per parlare di Bridgerton, ultima creazione di Shondaland, la casa di produzione della sceneggiatrice e producer americana Shonda Rhimes, in onda su Netflix e che sta avendo un enorme successo in tutto il mondo. Continue reading “BRIDGERTON: IL SUCCESSO DI SHONDALAND E DEL SUO ROMANZO “NON” STORICO”

Share and Enjoy !

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: