Tag Archives: serial killer

04Apr/20
malcom whitly

Prodigal Son: padri e figli, serial killer e profiler

Padri e Figli: un rapporto complesso da decifrare. Anche per un profiler!

mastroianni

Padri e Figli. Rapporto difficile, complesso, piene caratteristiche e dimensioni che si cambiano e si modificano a seconda dell’epoca, della latitudine e delle persone. Se pensiamo che nell’Antico Testamento in alcuni punti vi è scritti che “Le colpe dei padri non devono ricadere sui figli”, come nell’Esodo e nel Leviatano, in altri vi è invece una dichiarazione opposta, “Le colpe dei padri devono ricadere sui figli”, cito dal Deuteronomio e dal libro di Ezechiele. Già questo dà il piano di quanto la materia sia estremamente complicata e ricca di conflitti, quindi, come sempre abbiamo sottolineata qui a Percorsi Seriali, “appetitosa” per chi vuole raccontare storie. La produzione è sterminata e potremmo davvero costruire una mediateca talmente grande che non basterebbe una quarantena a finirla. Il nostro focus oggi si ferma su una serie poliziesca che tratta questo rapporto insieme ad un’altra figura sempre molto accattivante e affascinante: il profiler. Continue reading

23Ott/17

Mindhunter: un altro bel racconto inaspettato di Netflix

Mindhunter

Dentro la testa dei serial killer e dei Mindhunter

Il tema dei serial killer è ancora oggi importantissimo nella mediografia contemporanea, anche se alle spalle abbiamo dei capisaldi che hanno fatto saltare botteghini e radunate grandi folle di fronte ai piccoli schermi. Netflix pone l’accento sulla psicologia e l’FBI nella sua nuova miniserie Mindhunter, centrando anche stavolta il focus della storia in maniera trasversale e approfondendo il tema dell’uso delle scienze comportamentali durante le indagini. Fra i protagonisti anche il ritorno di Anna Torv, la bionda protagonista di Fringe. Continue reading

25Mag/13

DEXTER 8: la stagione finale

DEXTER 8: la stagione finale

Il 30 Giugno parte sul canale Showtime, l’ottava stagione di Dexter, la serie sul serial killer dei serial killer. Sono molti gli affezionati di questa serie che hanno seguito le avventure e le disavventure di questo analista forense di Miami e del suo passeggero oscuro.Siamo arrivati alla conclusione, confermata dalla stessa Shotime, ma già si parla di un possibile spin-off per Debra Morgan, la sorella detective, diventata sempre più importante nell’ultima stagione, dopo la scoperta sulla vera personalità di Dexter.
Micheal C. Hall, il protagonista, non se la sente di continuare, che qualcuno ricorderà anche nella serie dell’HBO Six Feet Under, incentrata su due fratelli soci di una Funeral House, non vuole continuare. Comprensibile, visto che l’impegno è notevole visto il personaggio. Comunque vediamo cosa ci aspetta.

12 episodi con un nuovo personaggio che seguirà le indagini del Dipartimenti Metropolitano di Miami, la psicologa Evelyn Vogel, interpretata da Charlotte Rampling, che sicuramente restituirà classe e freddezza al personaggio. Poi un investigatore privato, Jacob Elway, interpretato da Sean Patrick Flanery, che in tv ha interpretato Le avventure del giovane Indiana Jones.
Il cast perderà quasi subito uno dei suoi personaggi principali, se avete visto il trailer avete già capito. Confermat come ricorrenti sia Hanna McKay, nuovo interesse amoroso di Dexter, e Jamie Batista, sorella del detective collega di Dexter.
Due guest-star d’eccezione, la prima è Julian Sands, la seconda è Rhys Coiro, famoso in Usa per Entourage, prodotto interessante che in Italia purtroppo non ha riscosso molta fortuna.

Non volendo rovinare il divertimento a nessuno con spoilering, vi lascio con un ultimo video, un piccolo dietro le quinte con le voci dei protagonisti. Non ci resta che aspettare e vedere. Io lo vedrò, come sempre.