Addio PD

A leggere la lista della composizione dei sottosegretari di questo governo ho una sensazione molto chiara: il governo Draghi è la morte definitiva del PD. È la vendetta perfetta di Renzi. Continue reading “Addio PD”

Share and Enjoy !

Le legioni d’imbecilli e l’Infodemia

E ci risiamo! Siamo di nuovo alle Legioni di imbecilli che pare siano creati dai social come fossimo dentro un videogioco RPG. Se Umberto Eco fosse vivo – magari – per tutte le volte che è stato nominato per questa sentenza gli sarebbero scoppiate le orecchie e sarebbe diventato l’uomo più ricco del sistema solare per i diritti d’autore da versargli!  Intanto la comunicazione politica, soprattutto quella degli uomini politici, dei rappresentanti dei rappresentati è arrivata davvero ai  minimi termini. Si naviga in un mare di frasi fatti e slogan senza un minimo di costrutto che sembrano venir fuori dai peggiori imbonitori di mountain bike con cambio a 30 rapporti del millennio scorso! Ultima quella che ha visto protagonista alcune sere fa l’ex ministro Bellanova  scatenando proteste da molti utenti di Twitter.

Continue reading “Le legioni d’imbecilli e l’Infodemia”

Share and Enjoy !



Irrequietezza e cambiamento

Senza cambiamento mente e cervello marciscono.” Questa frase per me è un mantra. La trovate in un bellissimo libro di Bruce Chatwin che si chiama Anatomia dell’irrequietezza. Un libro che si trova fra le preferenze di molte marketer nonostante Chatwin fosse quanto ci possa essere più lontano da un uomo di marketing. Era un fotografo, un camminatore, un filosofo. Un irrequieto. La parola cambiamento è qualcosa che riempie lo spazio continuamente. La diciamo anche noi. Troppo spesso. A me sembra che la maggior parte della gente aspetti sembra il CAMBIAMENTO come fosse Gesù Bambino la notte di Natale, come la rivoluzione che deve arrivare e non arriva. Però domani…Naturalmente la colpa poi è sempre di qualcun altro. Continue reading “Irrequietezza e cambiamento”

Share and Enjoy !



#21dicembre Aboliamo la scuola. È inutile.

 

Più che un sistema di credenze, la scienza può essere considerata un sistema di problemi.
(Karl Popper)

La scienza pone sempre problemi. Ne cerca la soluzione, la trova e poi ne pone di nuovi.
Questa è la scienza. Questo è l’uomo. Oggi nella scuola di oggi la scienza è superstizione, roba da talk show. A che serve la scuola se non viene promossa la curiosità? Continue reading “#21dicembre Aboliamo la scuola. È inutile.”

Share and Enjoy !

Raccontare il Natale Liquido

Ho ritrovato un articolo scritto ben otto anni fa. Una volta otto anni non erano un periodo enormemente lungo. Oggi si.
Il 2012 è stato l’anno della riconferma di Obama, del naufragio della Costa Concordia, di due terremoti in Italia – in Emilia ed in Calabria – delle pesanti alluvioni in Maremma, dell’escalation della guerra civile in Siria, del secondo posto dell’Italia del calcio agli Europei, della morte di Rita Levi Montalcini, dell’annuncio della gravidanza di Kate Middleton – per rimanere in tema The Crown – e di molto altro ancora. Doveva essere anche l’anno della fine del mondo secondo alcune profezie Maya, invece no e siamo qui ad affrontare la pandemia.
E’ l’anno che segna sempre di più il trionfo della narrazione liquida attraverso i personal device, una rivoluzione che ancora non si è fermata. Anzi. Continue reading “Raccontare il Natale Liquido”

Share and Enjoy !



Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: