Category Archives: politica

04Mag/20

#4Maggio La favola della “Lombardia è pronta”, ultimo insulto leghista al paese

Attilio Fontana

Se Attilio Fontana, presidente leghista della Regione Lombardia, avesse un minimo di pudore dovrebbe dimettersi, così il suo assessore alla Sanità Gallera. Se ne conservasse almeno un minimo Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, partito di maggioranza in Lombardia dovrebbe chiamarlo ed obbligarlo, e lui sfruttare le sue quotidiane comparsate negli “approfondimenti giornalistici” di Barbara D’Urso e Massimo Giletti per chiedere scusa dopo quello che abbiamo visto in questo video. Continue reading

Share and Enjoy !

14Ott/16

Designated Survivor: Kiefer cambia ruolo

%image_alt%

Succede. Incroci per caso una serie, riconosci il protagonista, guardi la prima puntata, dopo aver visto una serie di novità che valgono poco, invece questa funziona. Guardi il secondo e funziona ancora. Pensi ora ci faccio un post, ma aspetti il terzo e allora devi scrivere. Perché il protagonista è Kiefer Sutherland, il protagonista assoluto di 24, una serie rivoluzionaria, oltre che bella, però stavolta non è in guerra col mondo, stavolta diventa il presidente degli Stati Uniti d’America. E lo diventa per caso. Continue reading

Share and Enjoy !

16Giu/16

Madam Secretary: l’alternativa a Shondaland

Madam Secretary. Elizabeth McCord è un’ex agente della Cia ora diventata insegnante universitaria. Tiene lezioni, si confronta con gli studenti e, dopo una vita in giro per il mondo al servizio dell’intelligence statunitense, decide di vivere in campagna. Elizabeth è sposata con un insegnante di teologia ed insieme hanno tre figli. Tutto sembra scorrere liscio fin quando, un giorno, un evento improvviso cambia la sua routine e il suo futuro. Continue reading

Share and Enjoy !

23Mag/16

Lo Scandal di Shonda

C’è un problema da risolvere? C’è un segreto da nascondere? C’è un potente da aiutare, una situazione imbarazzante da sistemare, o meglio uno scandalo da ripulire? E soprattutto c’è una campagna presidenziale da vincere? Per avere la soluzione a tutto basta chiamare Olivia Pope e la sua squadra. Ma chi è Olivia Pope? Olivia è una donna di colore,  forte, determinata ha i contatti giusti e una squadra di “gladiatori in doppio petto” che si fida ciecamente da lei. E che per lei, e assieme a lei, sarebbe anche capace “di buttarsi giù da una scogliera”. Olivia Pope non è una santa ma è una donna che è riuscita a costruirsi un lavoro, un nome, una reputazione e ad avere potere nella Washington che conta. È lei la protagonista della serie tv Scandal, ideata da Shonda Rhimes, e giunta ormai alla quinta stagione. Continue reading

Share and Enjoy !

11Mar/16

Contro Trump votate Underwood!

Frank Underwood è sicuramente un candidato alle presidenziali americane 2016 più credibile rispetto a Donald Trump, come lo sarebbe la first lady Claire Underwood rispetto a Hillary Clinton. Attenzione non sto parlando di due grandi attori come Kevin Spacey e Robin Wright, ma proprio dei due personaggi usciti fuori dalla serie tv House of cards imperniata sulle vite della coppia presidenziale, gli Underwood, in crisi dalla fine della terza stagione, e ora separata in casa. Diciamo così. La quarta stagione è cominciata. Promette bene, ma ho imparato a diffidare delle promesse, come di certi articoli che tentano di mettere in cattiva luce la serialità televisiva. Continue reading

Share and Enjoy !