Category Archives: period drama

13Nov/17

L’Altra Grace: Netflix vince ancora con la Atwood

La notte del 17 settembre di quest’anno è stata importante per il mondo delle serie tv, infatti è stata quella in cui sono stati consegnati gli Emmy Awards, i premi più importanti per il mondo della televisione, specialmente per la serialità. C’è un motivo per cui ricordo questo evento: il premio fu meritatamente vinto da The Handmaid’s Tale (Il racconto dell’ancella) a mio avviso davvero notevole, prodotto da Amazon, interpretata dalla bravissima Elizabeth Moss, che è stata una delle protagoniste di un’altra serie molto bella e pluripremiata come Mad Men – se le avete perse recuperatele. Però il motivo di questo preambolo è che il romanzo da cui è tratta la miniserie è stato scritto della canadese Margareth Atwood. Fra una decina di giorni questa signora della letteratura compirà 78 anni e finalmente comincia ad avere il meritato riconoscimento in tutto il mondo. Netflix ha da poco rilasciato una nuova serie tv, precisamente una miniserie, tratta da un suo romanzo di ambientazione storica: Alias Grace (L’altra Grace). Continue reading

Share and Enjoy !

09Mar/17

SS-GB: distopie naziste

SS-GB

DISTOPIA UNICA VIA?

La BBC produce una Nuova distopia miniserie tratta dal romanzo di Len Deighton del 1978: SS-GB. I nazisti hanno vinto la battaglia d’Inghilterra e l’hanno occupata. Dopo la seconda stagione di The man in the high castle di Philip dick  arriva una nuova distopia. Che sta succedendo e perché si producono questo tipo di narrazioni?

Continue reading

Share and Enjoy !

24Feb/17

The Halcyon: il period drama ritorna dopo Downton Abbey

The Halcyon

Gli inglesi hanno una passione forte per la storia e televisivamente per il period drama, che è il genere che più di tutti racchiude la storia in forma di narrazione. ITV sta mandando in onda, oramai è quasi alla fine, una nuova serie tv: The Halcyon. Il nome è quello di un albergo a cinque stelle che si trova nel centro di Londra, nella zona di Mayfar, nella società aristocratica e cosmopolita del novecento della capitale inglese. L’epoca è quella del secondo conflitto mondiale. Sono specializzati, visto che sono gli stessi di Downton Abbey, forse il period drama più famoso degli ultimi 30 anni. Continue reading

Share and Enjoy !

08Feb/17

Vikings: Ragnar é morto, ma Vikings no!

Ragnar dead bodyLa quarta stagione di Vikings, la serie tv con protagonista i norreni, è terminata con la morte del loro leader carismatico Ragnar Lothbrok. Personaggio storico realmente esistito, Ragnar è, anzi era. interpretato da Travis Fimmel, attore ed ed ex supermodello australiano. Dal 2013 anno della nascita della serie Vikings, serie canadese, prodotta da Histoy Channel, ha visto un numero sempre crescente di appassionati e fan, grazie all’ottima scrittura di Micheal Hirst, che lo fa tutto da solo, autore per la tv ha scritto anche The Tudors con Jonathan Rhys Myers e per il cinema ha sceneggiato i due film di Elizabeth con Cate Blanchett. Continue reading

Share and Enjoy !

24Gen/17
tom hardy

Taboo di Tom Hardy: bello e difficile

Tom HardyTaboo, scritta e prodotta da Tom Hardy, insieme a Ridley Scott e Steven Knight è cominciata. Con soddisfazione abbiamo visto i premi tre episodi e ci sono piaciuti. Stamattina io non volevo scriverne, ma poi ho letto delle opinioni che mi hanno motivato. Non poco. Il cast è notevole, oltre Tom Hardy c’è Oona Chaplin, nipote del grande Charlie, c’è Jonathan Pryce, l’Alto Passero di #GOT, Micheal Kelly, uno dei protagonisti di House of Cards, c’è anche David Hayman, altro grande attore inglese, Franka Potente, Stephen Graham, che era Capone in Boardwalk Empire, e Mark Gatiss, il Mycroft di Sherlock. Dietro tutto questo c’è la BBC. Continue reading

Share and Enjoy !