Breaking Bad prima. Ma anche dopo. Saul è tornato

saul

Era atteso. Perché abbiamo amato anche lui, avvocato un po’ azzeccagarbugli, avvezzo agli incroci strani del destino e della vita, avvocato di una delle coppie della tv che più abbiano amato nel 21esimo secolo, parliamo di Jesse Pinkman e Walter White di Breaking Bad. Vince Gilligan ha confezionato uno spin off da una delle serie più seguite che è arrivata alla fine, Better Call Saul, che vede ancora una volta Bob Odenkirk nei panni dell’avvocato di Albuquerque Saul Goodman, anzi dell’avvocato James McGill, prima del cambio di nome.
L’inizio è folgorante, un bianco e nero mesto, dentro un bakery di un centro commerciale in Nebraska, neve e freddo rispetto al sole e al cielo del New Mexico. L’avvocato adesso è addetto alla macchina impastatrice. A casa però mette una vecchia videocassetta dove rivede i vecchi spot in cui recitava il suo mantra: Better Call Saul. Continua a leggere

Share and Enjoy !