Extant: c’è un problema di ciuffo. Anche a Raitre

Si c’è Halle Berry, anzi ce ne sono due. Perché c’è Halle Berry e il suo sempiterno ciuffo, immobile, imperituro, inamovibile comunque e qualunque situazione ci sia. Questo è già il primo grande punto penalizzante di Extant, la serie di fantascienza realizzata da Steven Spielberg. Si sente che la voleva fare da parecchio una serie del genere, dal 2001, da quanto IA, il film postumo di Kubrick, completato da Spielberg, era uscito in sala. Sicuramente gran parte dell’ispirazione viene anche da La moglie dell’astronauta del 1999, ma si tratta solamente di un pretesto. Continua a leggere

Share and Enjoy !

Hanno trovato ET! Oppure no?

Lo scenario è il Mojave Desert, New Mexico, un posto di confine dove sono stati ambientate narrazioni increndibili, compreso Breaking Bad, invece hanno scavato e hanno trovato E.T. – The Extra Terrestrial. Hanno agito come fossero archeologi venuti dal futuro, mentre parliamo solo di 30 anni indietro nel tempo, nel biennio 1982-83, quando la Atari, multinazionale del videogioco decise di seppellire 5 milioni di cartucce di quello che è stato definito il più brutto videogame di tutti i tempi. Continua a leggere

Share and Enjoy !