Gomorra, il racconto criminale avanza

Ieri su Sky Atlantic è finita la seconda stagione di Gomorra. Prima di tutto bisogna fare i complimenti a tutti per il risultato. Una stagione che ha superato ogni aspettativa, forse superiore alla prima, escludendo le puntate 3 e 4 che per me sono risultate troppo anonime, però il risultato finale è eccellente. Gomorra 2 potrebbe concorrere come migliore serie crime o drama agli Emmy Award e qualcuno dei suoi protagonisti ricevere il premio per l’interpretazione. Difficile dire chi fra Marco D’Amore, alias Ciro l’Immortale, Pietro Cerlino, il boss Fortunato Savastano, e suo figlio Genny, Salvatore Esposito – tutti bravi. Un gran lavoro di sviluppo della sceneggiatura, come della regia e di tutto il comparto tecnico.  Continua a leggere

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0