Mr.Robot 2: “il controllo è un’illusione”

%image_alt%
La frase che sentiamo ripetere più volte rappresenta il filo conduttore di tutta la seconda stagione di Mr Robot è : “Il controllo è un’illusione”. L’illusione di avere il controllo sul mondo, di poter controllare tutto e tutti. E proprio l’illusione è uno degli elementi che accompagna la vita dell’informatico Elliot Alderson. Mr Robot è una serie che continua a far discutere. Per i temi trattati e per il modo in cui le problematiche vengono affrontate e soprattutto per lo stile narrativo utilizzato. Si è da poco conclusa in America la seconda stagione della fortunata serie creata da Sam Esmail in onda sul network USA che è valsa il Golden globe come miglior serie tv dell’edizione 2016 e, soprattutto, l’Emmy awards al miglior attore protagonista in un drama Rami Maleek. E  sappiamo già che nei prossimi mesi le avventure dell’informatico Elliot Alderson torneranno a farci compagnia dal momento che la terza stagione è già stata rinnovata. Anche perché molte delle domande e delle questioni affrontate dovranno essere ancora sciolte. E il cliffhanger finale con cui si chiude la seconda stagione è in attesa di una risposta. Che si spera possa arrivare nella terza stagione dove bisognerà chiarire la strada che il prodotto di Esmail vorrà intraprendere.

Continua a leggere