Tag Archives: odio

11Nov/20

Arriva Parler: il social del diritto all’hate speech

Subito dopo la sconfitta di Donald Trump alla presidenziali, questa è stata l’app più scaricate per smartphone Apple e Android. Parler sta scalando le vette dei social in USA, soprattutto negli ambienti legati al Partito Repubblicano, ai sostenitori di Donald “Ho Vinto io” Trump, e all’ultradestra. Il motivo di questo grande successo starebbe nell’essere “senza censura”. O forse nel poter parlare male ed insultare di chiunque non lo pensi come te. Continue reading

Share and Enjoy !

10Set/20

#11settembre : Il Complotto, l’Odio e la Paura

Oggi quasi tutti i media parleranno di un tragica ricorrenza: i 19 anni dal tragico attentato alle Torri Gemelle di New York. Come tutti è una data che ricordo bene perché sono rimasto senza parole quando ho visto i due aerei schiantarsi contro i grattacieli. Però oggi la mia riflessione mi porta in casa nostra e ad un’altra data. Più lontana nel tempo ma più vicina nella geografia: al 14 Novembre 1974. Continue reading

Share and Enjoy !

08Set/20

#9settembre – Willy Monteiro, ucciso 3 volte.

Non passa. Non può e non deve passare ancora il dolore per la morte del giovane Willy Monteiro, massacrato a calci e pugni a Colleferro da un gruppo di quattro ragazzi vicini agli ambienti neofascisti. Era un ragazzo con un sorriso bello ed aperto, gli piaceva il calcio e gli piaceva cucinare. Alcuni dicono che volesse fare il cuoco. Ha avuto la pessima idea di voler sedare una rissa. Non si è fatto i fatto suoi.
Willy Monteiro è colpevole. Continue reading

Share and Enjoy !

10Lug/20

La buccia dell’odio

Quanti razzismi esistono? Si può distinguere fra un odio di serie A e serie B e di conseguenza su una classifica dei razzismi? Il maschilismo è razzismo o cosa? Ed il body shaming o fat shaming è razzismo? In sostanza dire a qualcuno negro di merda è come dirgli ciccione di merda o no? Meglio o peggio? C’è una classifica dell’odio? E se c’è su che basa si fa? Sulla percezione di una persona? Sul comune sentire? A me sembra che tutto questo sia la buccia dell’odio ma il frutto è sempre lo stesso. Continue reading

Share and Enjoy !

05Apr/20
caccia alle streghe

#5Aprile: Il desiderio di Guerra ci ucciderà più della pandemia

IPOCRISIA, GUERRA E RELIGIONE

BIANI

Io non ho paura della religione, ho paura di chi usa la religione, come Matteo Salvini della Lega Nord che prima prega in diretta tv da Barbara D’Urso, cercando vergognosamente di fare l’audience di papa Francesco, e poi dice che la scienza da sola non basta e serve riaprire le chiese per “affidarsi al cuore immacolato di Maria”. Sembrare voler essere “più realista del re e più papista del papa”, espressione storica attribuita ad Adophe Thiers, durante il Congresso di Vienna del 1814, che voleva il ritorno ad una monarchia assoluta più forte di quella precedente la rivoluzione francese del 1789. Ho sempre paura di Salvini e di tutti quelli come lui che prima elogiano i medici e gli infermieri sempre in tv, poi, sciacalli senza un minimo di pudore, sono i primi firmatari di un emendamento al CURA ITALIA del governo Conte, che avrebbe fatto ricadere su di loro tutte le azioni e gli avvenimenti successi durante la gestione del coronavirus!
Per fortuna questo scempio è stato fermato in tempo. Eppure la voglia di un nemico è sempre più grande. Continue reading

Share and Enjoy !