Tag Archives: mr. robot

10Ott/16

Mr.Robot 2: “il controllo è un’illusione”

%image_alt%
La frase che sentiamo ripetere più volte rappresenta il filo conduttore di tutta la seconda stagione di Mr Robot è : “Il controllo è un’illusione”. L’illusione di avere il controllo sul mondo, di poter controllare tutto e tutti. E proprio l’illusione è uno degli elementi che accompagna la vita dell’informatico Elliot Alderson. Mr Robot è una serie che continua a far discutere. Per i temi trattati e per il modo in cui le problematiche vengono affrontate e soprattutto per lo stile narrativo utilizzato. Si è da poco conclusa in America la seconda stagione della fortunata serie creata da Sam Esmail in onda sul network USA che è valsa il Golden globe come miglior serie tv dell’edizione 2016 e, soprattutto, l’Emmy awards al miglior attore protagonista in un drama Rami Maleek. E  sappiamo già che nei prossimi mesi le avventure dell’informatico Elliot Alderson torneranno a farci compagnia dal momento che la terza stagione è già stata rinnovata. Anche perché molte delle domande e delle questioni affrontate dovranno essere ancora sciolte. E il cliffhanger finale con cui si chiude la seconda stagione è in attesa di una risposta. Che si spera possa arrivare nella terza stagione dove bisognerà chiarire la strada che il prodotto di Esmail vorrà intraprendere.

Continue reading

Share and Enjoy !

06Nov/15

News su Mr. Robot 2

 

Mr. Robot era stato già rinnovato per una seconda stagione prima ancora che USA Network mandasse in onda il primo episodio. La serie è stata il successo dell’estate e non solo, visto il clamore e quanto grande è stato il gradimento nelle comunità di hacker e hacktivisti. Chi ha seguito la storia di Elliot Alderson, interpretato dal giovane Rami Malek, scritte da Sam Ismail, vuole sapere cosa succederà. Rivedremo ancora Mr. Robot? E’ davvero il padre di Elliot, interpretato da un finalmente ritrovato Christian Slater? E cosa ne sarà del resto del mondo? Continue reading

Share and Enjoy !

17Set/15

Mr. Robot, chi ha vinto davvero?

Questa è l’immagine del logo della fsociety, il gruppo hacker di Mr. Robot. Come vedete l’estetica è simile a quella di Guy Fawkes, simbolo di V for Vendetta, la meravigliosa graphic novel di Alan Moore della fine degli anni ’80, da cui poi è stato tratto il film di James McTeigue. Sto correndo troppo? Non avete letto il “fumetto”? Non avete visto il film? Ma almeno questa estate avete visto Mr. Robot o eravate al mare? Potete rimediare a tutto ed avrete l’occasione di vedere questa serie su Mediaset Premium – purtroppo – oppure di trovarla in rete, cosa che consiglio, magari aggiungendo i sottotitoli se non masticate bene l’inglese. Di cosa si parla? Di Hacker. Non solo. Anche Cospirazione e Malattia mentale.
Continue reading

Share and Enjoy !

07Ago/15

L’estate degli Humans

Un’estate strana per le serie televisive, molto strane. Si va da titoli molto forti a cose deboli e ripetitive. Sicuramente parleremo della seconda stagione di True Detective, davvero notevole per il cambiamento effetuato, non più ambientazione fra Lovecraft e Poe, ma uno splendido hard boiled sentimentale, un Ellroy modificato. Mr. Robot, da alcuni definita la serie sugli hacker, anche se a me sembra che il focus sia la paranoia, prodotto di alto livello di, trasmessa da Usa Network, la stessa di American Crime, altro prodotto molto alto. Poi c’è Humans. Humans è una cosa strana per vari motivi. Prima di tutto Humans è un remake, ispirato da una produzione scandinava, Akta Manniskor, che significa Real Humans. I due titoli già non combaciano. Forse. Continue reading

Share and Enjoy !