Che ne sarà di Game of Thrones? O che ne resta

 

Anche qui torniamo a parlare di Game of Thrones, o per brevità GOT, serie tv oramai solo ispirata al ciclo dei romanzi di George R.R. Martin, Le cronache del ghiaccio e del fuoco, romanzi che ho avidamente letto e che non sono ancora finiti – capito Giorgino!?!
Già dalla terza stagione avevo visto delle crepe in GOT – belle profonde – sopratutto nella struttura, ne avevo parlato, ma ero stato tacciato di essere incontentabile  che volessi boicottare il progetto – non credo di essere un blogger così potente e meno che mai un tycoon dei media. Sta di fatto che dopo ci sono state due stagioni disastrose (quarta e quinta) soprattutto sempre più lontane dai romanzi. Questa, la sesta stagione, è la prima dove il ciclo dei romanzi vieni del tutto abbandonato, il corso degli eventi è totalmente inventato. E allora?
Continua a leggere

Share and Enjoy !

Nuove serie tv che vincono e convincono

Eccola qui, Tatiana Maslany, la canadese 28enne che ha centrato la doppietta, sue Critics Choice Award come attrice protagonista per una serie tv. Lei è la protagonista di Orphan Black, prodotta dalla BBC America. Lei è Sara Manning. Però è anche, Cosima, e Helena, e Allyson, e Rachel, e anche altre! Sono tutti cloni, ma ognuna di loro ha un carattere diverso e Tatiana le rende tutte differenti, sicuramente una delle migliori attrici di serie tv nel mondo in questo momento. Sicuramente è l’anima di Orphan Black che è stato rinnovato per una terza stagione, con grande gioia dei fan, soprattutto con una trama che si infittisce sempre di più. Il panorama delle serie si sta rinnovando, con nuove storie che sembrano trovare filoni narrativi molto particolari. Continua a leggere

Share and Enjoy !