Sherlock: l’investigatore se ne va. Sicuri?

Mai come stavolta c’è stata una stagione corale per Sherlock, in foto ci sono i tre protagonisti: Cumberbatch come Sherlock, Freeman come Watson e Mark Gatiss, che è anche uno degli ideatori e sceneggiator insieme a Steven Moffat, come Mycroft. Per non parlare dei personaggi ricorrenti, come Amanda Abbington nei panni della signora Watson, o di Andrew Scott, l’eterno cattivo Jim Moriarty. C’erano tutti. C’era anche una scrittura protagonista che ha reso la stagione diversa dalle altre, concependola come un unico episodio con tante sorprese, prima fra tutte l’apparizione di Eurus, la sorella degli Holmes. Alla fine però si ha la sensazione di essere alla fine con un bellissimo sapore di conclusione. Insomma Sherlock si congeda. Ma sul serio? Continua a leggere

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0