Di cosa parliamo quando parliamo di noi e di amore. Buona Pasqua.

Io e Carver

carver

Questo è un post privato, in fondo tutti i miei post lo sono, ma stavolta credo di più. Stavolta parlo di amore.

Ho sempre amato la scrittura di Raymond Carver. Punta all’essenziale, ogni parola è pesata e sta lì per colpire, niente è di troppo e niente è di meno.
Una volta scrisse: “Le parole sono tutto ciò che abbiamo perciò è meglio che siano quelle giuste.” Continua a leggere

Share and Enjoy !

Star Wars, riportando tutto a casa

Non so quanti riconoscano Kylo Ren con alcuni stormtroopers che lo seguono in questa foto, ma so che in questo momento, su questa pianeta, la maggior parte degli abitanti sono a conoscenza che esiste un film dal titolo Star Wars: The force awakens, settimo capitolo della saga di Guerre Stellari, praticamente il primo della terza trilogia. Perché siamo arrivati a tre, diciamo a Star Wars 3.1. Era necessario? Si, dopo la seconda, quella fatta da George Lucas in solitario, ora è quella targata Disney. Il vecchio cast c’è, più i nuovi e al timone c’è J.J. Abrams, si quello di Lost, di Star Trek e tutto il resto. Accolto con smania, entusiasmo, scetticismo e snobismo sta facendo grandi risultati. Ma importa? Per i produttori si, ma per noi poco, come poco ci importa che non sia un capolavoro. Continua a leggere

Share and Enjoy !