SNOWPIERCER: Salite sul treno per la sopravvivenza della specie

Una volta era il Giappone con la sua mitologia e poi con gli anime alla Goldrake e famiglia. Poi l’evoluzione in capolavori di avanguardia di animazione come Akira scrito e diretto da Otomo e animato da Nakamura del 1988, che fu ispirazione per  l’estremo capolavoro del cinema underground di Shinja Tsukmoto: Tetsuo, pellicola uscita nel 1989. Impossibile dimenticare Ghost in the Shell, diretto da Mamoru Oshii, che ha avuto una rilettura hollywoodiana nel 2017 con Scarlett Johansson come protagonista. Però successivamente la fantascienza, soprattutto nei suoi territori più estremi dell’immaginario, che non sempre vogliono dire robot come molti ma pensano, ma deviazione e sperimentazione, ha cambiato casa. Sempre in oriente, ma in Corea del Sud. Un paese che negli ultimi decenni ha dato molto all’immaginario e all’industria dell’audiovisivo. Se dico Parasite parlo del film di Bong Joon-ho che ha vinto la Palma d’oro a Cannes e preso le statuette più importanti agli ultimi oscar, beffando sul red carpet anche i film proprio made in Usa. Cosa più unica che rara come dice un vecchio detto delle mie parti. Continua a leggere

Share and Enjoy !

La dittatura della nostalgia

Io ho paura dei nostalgici. Io ho paura di chi fa del sentimento della nostalgia un’ideologia e un programma politico.
Si tratta di una tipica evoluzione del pensiero che avviene andando avanti con gli anni, ma ora vediamo truppe di giovani pronte e armate a favore dell’ideale della nostalgia. Il grande poeta e scrittore portoghese Fernando Pessoa scrisse: Non c’è nostalgia più dolorosa di quella delle cose che non sono mai state!

Continua a leggere

Share and Enjoy !

I film di Natale e Buon Natale!

Apriamo subito con Jack Skeletron il protagonista di Nightmare Before Christmas di Tim Burton, che resta con oltre vent’anno un bel film, quando Burton li sapeva fare. Comunque Buon Natale a tutti e il Natale si festeggia con un bel film, anche se molti film natalizi che prima venivano sempre trasmessi non si vedono più. Perché se Sky fa un’operazione per l’ennesimo anno con Sky Cinema Christmas, un canale dedicato ai film per le festività e me lo inzeppa di cinepanettoni e inediti made in Usa non ci siamo proprio, qualcuno si, ma troppi proprio no.
Quindi? Continua a leggere

Share and Enjoy !