Suburra: il film che non c’è

E’ strano vedere un film del genere nel momento in cui sta partendo proprio il processo su Mafia Capitale. Io non ho voluto leggere l’omonimo romanzo di De Cataldo, edito da Einaudi nel 2013, prima ancora o contemporaneo all’inchiesta. E’ difficile parlarne per me, che sono uno di quei romani definiti veri o storici, ma che non faccio parte del centro. E’ difficile perché in questo film la grande assente è proprio Roma . Ci sono solo dei segnali. Però se ne vuoi parlare devi vederlo. E ti chiedi, alla fine, che cos’è Suburra? Continua a leggere

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Camorra, fiction e mercato

gomorra

Mi fa davvero piacere scrivere questo post dopo aver visto i primi due episodi di Gomorra – La serie in onda su Sky. Voto massimo, davvero, finalmente una rara dimostrazione di come in questo paese se si vuole si può fare tv di altissima qualità. Non stupisce che sia stata già venduta in 40 paesi esteri.Un pilota che è migliore di molti epigoni venuti da oltreoceano nell’ultimo anno. Complimenti a Sollima per la regia, che unisce un buon ritmo narrativo a dei tempi di tipo documentaristico per dare respiro alla vicenda, al racconto, che vuole illustrare le storie di un clan della camorra. Certo non sono mancate le polemiche, purtroppo, ma le lasciamo per dopo. Continua a leggere

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0