Tag Archives: comunicazione

15Set/20

MARKETING: Il Brand è liquido? No, è un Organismo Vivente

“Non è il Blog, non sono i social, così come non sono le promozioni a pagamento: se vuoi che acquistino i tuoi prodotti o ti contattino per la tua professionalità devi cercare di ottenere persone che parlino bene di te.
Così iniziava una delle ultime newsletter dell’amico Skande, fra i migliori esperti del marketing oggi in Italian che commentava un fondamentale e autorevole studio di McKinsey, fra le più autorevoli società di consulenza nel mondo. Il rapporto continua affermando che la metà delle decisioni di acquisto si basa sul passaparola. E’ una novità? No. E’ la conferma quello che molti operatori del marketing e della comunicazione stanno dicendo da parecchio: la corsa al like, l’accumulo e la conta di Mi Piace, Cuoricini e di per sé abbastanza inutile. Attenzione che ho sottolineato di per sé.
Non siamo ancora al 1929 e non c’è bisogno di buttarsi da grattacieli web e social, c’è solamente da capire quello che vuole dire tutto questo. Continue reading

Share and Enjoy !

11Set/20

DIARIO: Empatia contro l’analfabetismo emozionale (AGGIORNATO)

Di seguito una riflessione scaturita oggi dal confronto con un’amica.
“Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia, commessa contro chiunque, in qualsiasi parte del mondo. È la qualità più bella di un buon rivoluzionario.”
Ernesto Che Guevara
“Comprendere gli esseri umani è intelligenza, comprendere se stessi è saggezza.”
Lao Tse
Se due uomini a circa 2500 anni di distanza temporale per non dire di quella spaziale riuscivano a concordare su quanto l’empatia fosse non importante, ma la vera chiave dell’evoluzione umana, allora è un rischio che DOBBIAMO correre.

Continue reading

Share and Enjoy !

05Set/20

DIARIO: Ma Rispetto è diventata una parola svuotata?

Segui sempre le 3 “R”: Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni.
(Dalai Lama)

Bello. Qualcuno può dire che questa citazione non sia bella? Eppure non si sente. Quando si parla di rispetto sembra che la prima cosa che appare nella mente sia o una scena di bulli o quella di una questione fra mafiosi. Se poi la facciamo fra mafiosi bulli abbiamo ottenuto il massimo del punteggio.
Credo anche che molti confondano il rispetto con qualcosa che ha a che fare con la violenza o almeno con un’aggressività che per ottenere “rispetto” deve incutere timore, deve mettere paura. La legge del più grosso e del più forte. Lavoriamo sul binomo “Onore e Rispetto”. Anche sul termine Onore ci sarebbe tantissimo da dire, ma per ora è meglio soprassedere. Continue reading

Share and Enjoy !

16Ago/20

DIARIO: Pensare. Duke Ellington e la dipladenia.

Quest’anno le dipladenie mi stanno dando davvero tante soddisfazioni. Sarà perché il fioraio che le ha piantate ha fatto un bel lavoro o perché le innaffio parecchio alla primissima luce dell’alna. Però pensavo che magari potrei aiutarle in qualche modo. Concime? Antiparassitari? Già fatto. Pensavo invece di fargli sentire In a sentimental mood di Duke Ellington. Pensavo. Continue reading

Share and Enjoy !

08Ago/20

DIARIO: L’invenzione delle parole

Con questo post, molto ed orgogliosamente imperfetto, inizio una nuova parte di questo blog, oltre le recensioni sulla serialità, motivo per cui è nato, ed i “foglietti”, che sono quei post che hanno la data all’inizio del titolo.

Sono riflessioni fortemente personali, il titolo dovrebbe escludere fraintendimenti. Io credo di essere uno di quelli che scrive in maniera fortemente personale, uno che non riesce a non mettere se stesso in quello che fa. Questo è un bene ed un male. Sto già divagando, però qui me lo posso permettere! Continue reading

Share and Enjoy !