Golden Globe 2018: e se poi vincesse Oprah?

elisabeth moss

Anno nuovo, premio nuovo. Così potrei intotalare questo pezzo che racconta alcune parti dell’edizione 2018 dei Golden Globe, il primo premio di ogni anno dello spettacolo. Si tratta di un riconoscimento assegnato dalla stampa estera negli Stati Uniti e insieme agli Oscar e agli Emmy costituisce la triade dei premi più importanti del mondo dello spettacolo americano. Quest’anno c’è stata parecchia carne al fuoco. A cominciare dal look in total black delle donne sul palco, come protesta per la vicenda che delle molestie sessuali (molta ironia su Harvey Weinstein e Kevin Spacey), fino ad arrivare al lungo discorso di Oprah Winfrey, insignita del golden globe alla carriera, che alcuni rumours vedrebbero buona candidata contro l’attuale presidente Trump alle prossime presidenziali. Veniamo ai premi e ai premiati, che sono le cose che più mi interessano. Continua a leggere

Share and Enjoy !

Emmy 2017: hanno vinto le donne. E le storie!

In questa bellissima foto vediamo Elisabeth Moss che abbraccia Margareth Atwood, autrice della splendida distopia Il Racconto dell’Ancella, pubblicato in italiano da Ponte alle Grazie.
Hanno vinto le donne. Hanno vinto le storie. Hanno vinto i libri trasformati in serie tv. È stata la serata di Nicole Kidman e di Big Little Lies e soprattutto è stata la notte di The Handmaid’s Tale e di Elisabeth Moss che, dopo nove nomination, finalmente è riuscita a portare a casa il premio per Miglior attrice in una serie drama. Sono stati loro a dominare la sessantanovesima edizione degli Emmy Awards. E se Big Little Lies (HBO) e The Handmaid’s Tale (Hulu e primo servizio in streaming a vincere il premio di miglior serie) hanno portato a casa ogni premio possibile e immaginabile, invece, sono rimasti a mani vuote prodotti Continua a leggere

Share and Enjoy !

Emmy 2017: le nomination e le soprese

Le nomination degli Emmy 2017

Chi vincerà tra Nicole Kidman e Jessica Lange? Riuscirà Elisabeth Moss alla sua ennesima nomination a vincere l’ambito premio per Miglior attrice in un drama? E soprattutto Westworld prenderà il posto di Games of thrones come numero statuette? E chi la spunterà nella sfida a distanza per la miglior miniserie tra Big Little Lies della Hbo e le serie della FX Fargo e Feud?
Ma soprattutto è un copione già scritto oppure c’è spazio per delle soprese? Dobbiamo aspettare  settembre, quando oltre ai premi potremmo anche avere un po’ di refrigerio da questo caldo che ci sta arrostendo. Continua a leggere

Share and Enjoy !

Big Little Lies: la forza delle donne

Big Little Lies, cast

HBO prenota gli Emmy con Big Little Lies

Eccole qua, tutte e cinque le protagoniste dell’ultima produzione HBO: Big Little Lies.
L’espressività di Reese Witherspoon. L’emotività di Nicole Kidman. Lo sguardo intenso di Shailene Woodley. La classe e l’eleganza di Laura Dern. E poi ancora: la sensualità di Zoe Kravitz. Un cast d’attrici stellari, con una trama forte che parla di donne, abusi, violenze domestiche e soprattutto affida la regia ad un fenomeno come Jean- Marc Vallè e il risultato non può che essere superlativo. Continua a leggere

Share and Enjoy !