The Killing : finalmente la fine

Netflix-The-Killing

Arriva la quarta è ultima stagione di The Killing, finalmente anche questa bella serie crime-noir ha trovato una degna casa per la sua conclusione: Netflix. Non ha avuto una vita facile. All’inizio si trattava di un remake da una serie originale danese, Forbrydelsen, che aveva fatto tanto parlare bene i critici ed il pubblico. La Fox decise di realizzarne una versione per il mercato americano, ma il viso di Mireille Enos diede qualcosa in più alla storia. E Seattle non fece rimpiangere lo scenario nordeuropeo. Anzi.
Fu la AMC a trasmettere le prime due stagioni senza decidere nulla sul futuro delle avventure di Sarah Linden. Eppure piaceva, così si decise per una nuova stagione, completamente originale. Alla fine fu deciso di chiudere, decisione che causò molte proteste, comprese quelle della stampa specializzata, anche perché non si era chiarito il destino dei personaggi, colpevoli compresi. Poi arrivò Neflix, che continua nella sua strategia di fare proseliti, che comprò i diritti ed è pronta a mandare in onda sei nuove puntate, le finali.

Non si dovrebbe mai essere contenti della fine di una serie, soprattutto se è bella e se ci si è affezionati, però almeno avremo una finale, che è importante anche per lasciare il massimo ricordo nell’esperienza di uno spettatore. La messa in onda è fissata per il primo Agosto. In Italia ancora non si sa nulla, ma Fox aveva mandato le prime stagione e forse avrà voglia di dare degna conclusione.

Share and Enjoy !

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.