I film di Natale e Buon Natale!

Apriamo subito con Jack Skeletron il protagonista di Nightmare Before Christmas di Tim Burton, che resta con oltre vent’anno un bel film, quando Burton li sapeva fare. Comunque Buon Natale a tutti e il Natale si festeggia con un bel film, anche se molti film natalizi che prima venivano sempre trasmessi non si vedono più. Perché se Sky fa un’operazione per l’ennesimo anno con Sky Cinema Christmas, un canale dedicato ai film per le festività e me lo inzeppa di cinepanettoni e inediti made in Usa non ci siamo proprio, qualcuno si, ma troppi proprio no.
Quindi?
Per vedere La vita è meravigliosa con un mito come James Stewart e diretto da un Frank Capra in stato di grazie dovremmo trovare qualche canale locale o non mainstream del digitale terrestre. Possibile che non si sia più spazio per l’angelo Clarence? Sempre di Capra vorrei rivedere il bellissimo Arriva John Doe con Gary Cooper. Sono pii desideri
Per fortuna ci sarà Una poltrona per due, classico moderno, che anni fa ha rischiato di scomparire, ma Mediaset ha deciso di non mollarlo. Anche Love Actually sembra scomparso, missing in action praticamente, come altri classici, vedi Miracolo sulla 34esima strada, se non fosse per il remake oppure per qualche remake indedito fatto esclusivamente per la tv. Altro scomparso è Non siamo angeli, Humphrey Bogart e Peter Ustinov condannati evasi sull’isola del diavolo, ma anche il remake con Sean Penn e Robert De Niro.

A rischio, ma le versioni sono tantissime, è la favole de Il Canto di Natale scritto da Charles Dickens. Quella Disney, Il canto di Natale di Topolino, neanche sul canale stesso del marchio americano. All’appello manca anche S.o.s. fantasmi, la versioni esilarante con Bill Murray che davvero riusciva a far cantare anche gli anziani. Almeno di Murray mandassero Ricomincio da capo, il fantastico film imperniato sul giorno della marmotta! Speriamo almeno in un’apparizione di Babbo Bastardo con il celebrato Billy Bob Thorton.

E allora? Come ne usciamo? Non lo so, so che molti di noi sono condannati al cartellone e ai numeri della tombola, un castigo divino secondo me inventato dai sumeri e mandatoci da una civiltà extraterrestre, oppure alla versione karaoke di Frozen, anche questa su Sky, oppure tirate fuori qualcosa dalla vostra sezione dei dvd, blue ray, dai vostri hard disk, magari è arrivato il momento di quella maratona Star Wars su cui fantasticavate da sempre. Basta solo che in questi giorni riusciate a stare sereni e a divertirvi.
Da me e naturalmente da Orson, che non mi molla mai, i più sinceri auguri di Buon Natale!

P.S. Non abbiamo finito comunque, perché almeno un post sulle serie migliori del 2014 ci sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *