Facce da froci

Ebbene si cari amici, pare che, nonostante tutto, siamo ancora qui, a discutere se esistono delle precise connotazioni somatiche per distinguere gli omosessuali dagli eterosessuali. No per favore non iniziate a fare distinzioni sul gender, altrimenti alcuni potrebbero davvero non capire nulla. Come succede ad Alessandro Giglioli, giornalista e blogger che ha scritto un post sull’ultima pubblicità televisiva della findus. Un post confuso, troppo confuso, da chi una certa dimestichezza con la comunicazione la dovrebbe avere. Continua a leggere

La Ventura di Simona e Pittarosso

 

Da un paio di giorni Simona Ventura è tornata in tv. Nel peggiore dei modi possibili. In maniera imbarazzante persino per questo paese, che digerisce, aiutato da pesanti dosi di psicofarmaci, il peggio. Ieri sera ho visto per la prima volta lo spot di Pittarello con la showgirl e ho provato un enorme imbarazzo per lei. Sappiate che a me non sta per niente simpatica, anzi se in un giro di zapping la becco, passo oltre. Eppure ieri sera era troppo anche per una come lei.
Lo spot non è solo brutto, è oltre, e chi ne esce sconfitto non è Pittarello – Pittarello Rosso – Pittared, almeno non solo, ma proprio la Ventura.  Continua a leggere