The night of: John Turturro

%image_alt%John Turturro, uno degli attori più talentuosi del cinema americano, ha fatto poca televisione nella sua carriera, quindi trovarlo protagonista di una minserie come The night of è stata una bella scoperta. Mettiamoci pure che la serie è prodotta dall’HBO, che quindi non fa solamente Il Trono di Spade e simili e che presto sarà possibile vederla su Sky. Va detto che si tratta di un gran bel prodotto, che oltre Turturro vede un talento come Riz Ahmed, che interpreta il protagonista Naz, e Micheal Kenneth Williams, uno che avrete sicuramente visto al cinema e in tv. C’è tanto da dire su questa miniserie, che segna definitivamente il trionfo dell’Anthology come macrogenere.

Read More

Suits 6: dopo le ombre arrivano poche luci

%image_alt%

La sesta stagione di Suits, uno dei legal più amati negli USA. è arrivato alla sesta stagione. Non è ancora finito, a metà settembre dopo la trasmissione dei primi dieci episodi la serie è andata in pausa e ne mancano ancora sei per completare questa stagione. Ci sono state molte critiche per l’evoluzione della storia, dopo che uno dei protagonisti principali, Mike Ross, ovvero Patrick J. Adams, è stato condannato per essersi finto avvocato dall’inizio della serie. Chi la segue sa questo è un evento imprescindibile, visto che la coppia Mike e Harvey è il vero nucleo della serie. Eppure stavolta non funziona a dovere.

Read More

Ray Donovan: Non mollare mai

%image_alt%

Alcune serie diventano un appuntamento fisso, qualcosa di imprescindibile, non ne puoi fare a meno. Poi finiscono e una ragione te la fai. A me è successo con Sons of Anarchy, ma per fortuna ci sono appuntamenti che non tradiscono e ci sono ancora. La quarta stagione di Ray Donovan è stata la più personale, quella in cui il nostro protagonista, Liev Schreiber, che secondo il New York Times era il migliore attore shakespeariano della sua generazione, ha 48 anni, oggi è la generazione che conta a Hollywood. Premi per la sua attività teatrale e molto nomination per cinema e tv. Proprio Ray Donovan è la serie tv che gli ha dato la celebrità, relativa, vista la bravura meriterebbe di più. Come tutta la serie.

Read More

Emmy 2016: premiazione e premi

%image_alt%È stata la serata del trionfo di The People v. OJ Simpson: American Crime Story e quella delle conferme da Veep a Games of thrones. Sono state poche le novità che hanno caratterizzato la 68 edizione degli Emmys Awards con la cerimonia di premiazione che si è conclusa da poche ore al Microsoft Theatre di Los Angeles. Sono stati in tutto 27 i riconoscimenti per il mondo della Tv consegnati dai componenti della Academy of Television Arts&Sciences e nella manifestazione presentata da Jimmy Kimmel non sono mancati i momenti comici alternati all’attualità politica con le elezioni americane del prossimo novembre. Accompagnato anche dalla questione dei diritti civili grazie ai premi raccolti dalla produzione di Amazon Transparent.

Read More

Wayward Pines : lasciamo perdere

%image_alt%Su Sky sta andando in onda la seconda stagione di Wayward Pines, che lo scorsa anno era accreditato come titolo forte. La delusione è stata più forte – perdonate la ripetizione – nonostante il cast fosse di alto livello e dietro ci fosse uno come Shyamalan (Il Sesto Senso), che doveva rimediare ad alcuni insuccessi. Non pochi. La Fox aveva deciso di chiudere la serie, ma nessuno sa bene il motivo per cui si è deciso di mandare in produzione una nuova stagione. Shyamalan è ora uno dei produttori esecutivi, ma non più il solo artefice. Risultato? Ancora una bocciatura e stavolta speriamo senza appello.

Read More