Vikings: il ritorno di Ragnar

Chi segue questo blog, specialmente il nostro canale Facebook (basta un like per abbonarsi) sempre pieno di notizie, sa che qui abbiamo un debole per alcune serie tv. Vikings è una di queste.
Mentre abbiamo completato la visione di Daredevil 2 e ci prepariamo a dei post sulla costruzione delle nuove serie del Marvel Cinematic Universe, non potevamo trascurare il nostro eroe vichingo Ragnar Lothbrok. La serie prodotta dal canale di documentari History Channel sarà lunga, venti episodi, divisi in due parti, la prima è iniziata questo febbraio, mentre la seconda sarà programmata verso la fine dell’anno. Fra l’altro History per Vikings ha sempre fatto una programmazione mirata: la serie insieme a molti documentari, che testimoniano come ci sia certa documentazione storica. Questa stagione è naturalmente più complicata delle altre. Come sempre.

Read More

Serie teen: The 100 e The Magicians

Scrivere serie teen non è facile. Recentemente abbiamo parlato di due nuove produzioni, Shannara e Shadowhunters, molto insoddisfacenti, però non sono tutte brutte. Ce ne sono un paio che qui a Io e Orson ci sentiamo di segnalare. La prima è The 100, arrivata alla terza stagione sulla rete CW, e l’altra è The Magicians, di marca SyFy e Show case. Credevo di aver già scritto di The 100, visto che la seguo sin dall’inizio, invece avevo lasciato vuoto questo spazio. Poco male, visto che la serie dalla seconda stagione è migliorata davvero molto. Come sempre andiamo con ordine.

Read More

Contro Trump votate Underwood!

Frank Underwood è sicuramente un candidato alle presidenziali americane 2016 più credibile rispetto a Donald Trump, come lo sarebbe la first lady Claire Underwood rispetto a Hillary Clinton. Attenzione non sto parlando di due grandi attori come Kevin Spacey e Robin Wright, ma proprio dei due personaggi usciti fuori dalla serie tv House of cards imperniata sulle vite della coppia presidenziale, gli Underwood, in crisi dalla fine della terza stagione, e ora separata in casa. Diciamo così. La quarta stagione è cominciata. Promette bene, ma ho imparato a diffidare delle promesse, come di certi articoli che tentano di mettere in cattiva luce la serialità televisiva.

Read More